logo

Per più di un americano su due il Paese è nella direzione sbagliata

È quanto emerge da un sondaggio della Cnn - Il 39% degli elettori dice di aver votato "contro Trump" - Il primo risultato riguarda Guam, dove la democratica Lou Leon Guerrero è eletta governatrice

KEYSTONE
 
06
novembre
2018
23:16
ats/Red.Online

WASHINGTON - Il 39% degli elettori che sono andati oggi alle urne per la Camera nelle Midterm ha riferito che il suo voto era contro Donald Trump, il 26% a favore, mentre per il 33% il presidente non rappresentava un fattore di voto. E' quanto emerge da un sondaggio della Cnn.

Per il 56%, inoltre, il Paese è nella direzione sbagliata e il 41% su quella giusta.

Risultati simili - ma forse ancora più netti - emergono dal sondaggio effettuato dalla NBC, secondo cui oltre la metà degli americani boccia Donald Trump. Il 47% degli interpellati disapprova in modo forte il presidente, mentre un altro 7% lo disapprova in parte. Il 37% degli americani approva fortemente invece il presidente mentre il 13% lo approva in parte.

E intanto (e sono le 23.35 in Svizzera) c'è una prima vincitrice nell'Election Day: Lou Leon Guerrero, democratica, è stata eletta governatrice del territorio di Guam, nel Pacifico.
Lo riportano alcuni media americani. Da otto anni il governatore dell'isola era repubblicano.

Edizione del 14 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top