logo

L'imbarcatoio si riaffaccia sul lago

La Navigazione di Lugano concretizza la seconda fase di ristrutturazione dello scalo di Locarno e del suo ristorante - Sarà risanata e riaperta la veranda sul fronte verso il Verbano

Reguzzi
L'investimento previsto per la seconda fase di ristrutturazione si aggira sui 300 mila franchi.
 
09
novembre
2018
06:00
b.g.l.

LOCARNO - Una posizione pregiata e strategica, negli ultimi anni poco o nulla valorizzata. Ora ci penserà la Società navigazione di Lugano a rilanciare il ristornate dell'imbarcatoio di Locarno, per il quale si sta concretizzando la seconda fase di ristrutturazione. La pubblicazione del progetto è appena terminata - senza che sia stata presentata alcuna opposizione - e l'investimento previsto si aggira sui 300 mila franchi. Diversi gli intenterventi previsti, che si concentreranno, in particolare, su cucina e servizi. Ma anche per sale e terrazze vi saranno novità. Da notare, soprattutto, che sarà finalmente recuperata la veranda che si affaccia direttamente sul lago e che negli ultimi anni era stata chiusa alla clientela perché trasformata in deposito.

Prossimi Articoli

Trovata una donna morta nelle acque di Ascona

Il cadavere della 48.enne svizzera è stato rinvenuto davanti al porto - FOTO e VIDEO

Edizione del 14 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top